Question Mark

Pubblicato: 11 giugno 2012 in Filosofia Spicciola
Tag:

È un po’ come Giochi Proibiti, di mano anonima. L’arpeggio che sembra esitare, ma al contrario enfatizza la prima nota di ogni accordo come se il concetto che volesse esprimere necessiti di uno sforzo della mente – forse dell’anima? Non c’è edulcorazione, ma un inspessimento del cuore e dei suoi messaggi. C’è dolcezza, ma non è zuccherina; c’è amore, ma non c’è mielosità. Regna imperitura la malinconia. È un continuo tuffarsi sotto il filo dell’acqua, o una passeggiata sulla lama di un rasoio tagliente. Tagliente come la lingua delle malelingue, puttane e smargiassi, invidiosi e livorosi, vanesi e superficiali. La Grande Puttana hemingwayana lascia, in questo nuovo secolo, il posto alla nuova Grande Puttana: l’indifferrenza. Indifferenza è il tuo nome, o Puttana. E poiché a nobil donna t’atteggi, tuo titolo nobiliare sia Ignorante Superficialità. You’re the queen of the superficial how long before you tell the truth?
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...