L’Eccellentissimo Sindaco di Cesate Sig. Della Rovere

Pubblicato: 20 settembre 2011 in Vergogne d'Italia
Tag:
Su “Il Fatto Quotidiano” di oggi c’è un articolo, a firma di Elisabetta Reguitti, dal sapore amaro. Disarmante, per certi aspetti.
Come tempo fa ad Adro, anche a Casate, nel milanese, il sindaco di Centro-Sinistra (quota PD meno ELLE e IDV – ma nato verde), ha ben pensato di umiliare e ghettizzare ventitre bambini facendoli trovare il piatto vuoto durante il pranzo in mensa scolastica, perché i genitori non avevavano pagato la retta – non proprio vuoto, direbbe un lui stesso. Infatti il suo buon cuore, colmo di amore per il prossimo, ha avuto un rigurgito di bontà disinteressata, facendo trovare ai ventitre bambini (incolpevoli eccheccazzo!) un panino da mensa avvolto in carta velina e un cartoncino di succo di frutta.
Bravo Della Rovere! Paladino dei valori della sinistra.
Agli insegnati invece, un plauso vero. Loro, unici con un po’ di buon senso, per far in modo che i bambini non si accorgessero di nulla, hanno pensato, fregandosene delle rette e delle liste di reddito – anche se medio alte, signor sindaco, a loro non è fregato nulla se i genitori morosi fossero benestanti o meno – di distrubuire il proprio posto.
Un’altra piccola (ma Dio, quanto grande quando in mezzo ci finisco i bambini) vergogna italiana. Se nemmeno gli uomini del PD, quegli uomini che dovrebbero abbattere il berlusconesimo si comportano come tanti Borghezio e Gasparri… quale speranza ci rimane?How can we win when fools can be kings?
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...